Teilen
Ausdrucken
  • facebook
  • twitter
  • google+

Suchergebnisse




  • Palazzo de Portis

    La nobile famiglia de Portis, fu per molti secoli una delle più potenti della città (documenti risalenti al 1126 registrano i nomi dei suoi componenti).

    Il nucleo abitativo originario risale al XIII-XIV secolo, ad esso si aggiunsero nuovi corpi sino a comprendere tutto l’isolato occupato dal palazzo nobiliare e dagli edifici adibiti alla servitù, alla foresteria, alle stalle e alle cantine.
    L’insieme rimase integro e di un'unica proprietà fino a tutto il XIX secolo, quando inizio il frazionamento che provocò inevitabilmente la perdita dell’assetto architettonico unitario. Su via Carlo Alberto rimane visibile il grande arco del portale che da un sottoportico immette in una corte interna.

    Ulteriori informazioni
    Informacittà
    Tel: +39 0432 710460
    E-mail: informacitta@cividale.net
    keyboard_arrow_right
  • Messa dello Spadone e Rievocazione storica del 6 Gennaio

    La Messa dello Spadone si celebra il giorno dell’Epifania (6 gennaio) nel Duomo cittadino ed è uno dei riti liturgici più singolari e suggestivi che la Chiesa ha conservato. Segue la rievocazione storica dell’entrata del Patriarca Marquardo von Randeck avvenuta a Cividale nel 1366. Centinaia i figuranti in costume sfilano per le vie e le piazze del centro storico della città.

    Organizzatore dell'evento:
    Messa dello Spadone - Parrocchia di Santa Maria Assunta
    Rievocazione storica - Comune di Cividale del Friuli

    Ulteriori informazioni
    La Messa dello Spadone: Parrocchia di Santa Maria Assunta
    Tel: +39 0432 731144
    Web: www.cividale.net
    Web: www.paliodicividale.it

    Accessibilità: senza barriere architettoniche.
    keyboard_arrow_right
  • Palio di San Donato

    Rievocazione storica del celebre torneo che si svolgeva a Cividale del Friuli dalla metà del XIV secolo in occasione della festività del Santo Patrono della città, San Donato.

    Allestimenti e ambientazioni medievali trasformano la città, che diventa un palcoscenico dove figuranti in costume sfilano in maestosi cortei lungo le vie del centro storico, si confrontano in agguerriti duelli e spettacolari combattimenti, mentre i campioni dei Borghi gareggiano per la conquista del trofeo, il Palio di San Donato.

    Tre giorni di festa nel mese di agosto in occasione della festività del Santo Patrono che ricorre il 21 Agosto.

    Organizzatore dell'evento: Comune di Cividale e Associazioni varie

    Ulteriori informazioni:
    Informacittà +39 0432 710460Ufficio Turismo +39 0432 710422
    Web: www.paliodicividale.it
    E-Mail: turismo@cividale.net
    keyboard_arrow_right