Teilen
Ausdrucken
  • facebook
  • twitter
  • google+

Suchergebnisse




  • Chiesa di Santa Maria dei Battuti

    Il piccolo edificio che si affaccia lungo via Borgo di Ponte, sorge in prossimità dell’ospedale un tempo associato alla Confraternita dei Flagellanti (fondata a Cividale nel 1220); qui viene in un primo tempo eretto un oratorio e solo successivamente la chiesa, costruita nel 1444, allorché viene rimodernato l’ospedale.
    La chiesa è completata tra il 1519 ed il 1522 (anno in cui viene realizzato il presbiterio) ad opera dei lapidici Benedetto e Giovanni degli Asturi, su progetto di Giovanni da Faedis.
    La facciata è rifatta nella versione attuale, dagli stessi artigiani nel 1536, su disegno di Giovanni da Udine (sembra che quest’ultimo avesse anche realizzato alcuni affreschi interni oggi perduti).
    Il prospetto è liscio e intonacato, definito da un ampio portale incorniciato e sormontato da un architrave a mensola con modiglioni e da un piccolo rosone centrale dentellato; simmetriche rispetto al portale, due finestre allungate e incorniciate.
    Un ampio timpano conclude superiormente il prospetto; tutte le cornici delle aperture sono in pietra d’Orsera.
    Ora la chiesa è sconsacrata e di proprietà del comune di Cividale, al suo interno vengono allestite diverse mostre e rappresentazioni durante tutto l’anno.

    Ulteriori Informazioni:

    - Orari di apertura: aperta e visitabile in occasione di mostre o eventi durante tutto l'anno

    - Biglietto: entrata gratuita salvo indicazioni diverse a seconda della mostra

    - Lingue parlate: indicare le lingue parlate dai referenti.

    - Prenotazione: non richiesta

    - Visita guidata: indicare se è disponibile una guida.

    - Accessibilità: con/senza barriere architettoniche.

    Aggiornamenti sulle mostre ed eventi su: www.cividale.net - area manifestazioni
    keyboard_arrow_right
  • Mostra di Consuelo Rodriguez

    Chiesa di Santa Maria dei Battuti - Borgo di Ponte

    Mostra personale di Consuelo Rodriguez


    Dal 4 aprile al 25 aprile 2016


    Inaugurazione domenica 3 aprile ore 18.30

    Orari:
    Dal lunedì al venerdì dalle 15.30 alle 19.00
    Sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.00

    CONSUELO RODRIGUEZ
    Pittrice, scultrice e poetessa nasce a Trieste nel 1962.
    Si è formata, inoltre, con G. Almbauer usando la tecnica materica all’Accademia di Bad Reichenhall in Germania e ha studiato scultura a Carrara con i proff. Boutros e Lutfi Romheim.
    Ha esposto in numerose personali e collettive in Italia e all’estero tra cui New York, Salisburgo, Graz, Castillon, Istanbul.
    Le sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private in Italia, Austria, Spagna, Francia.
    Ha ricevuto premi sia per la pittura che per le sue sillogi poetiche che sono state tradotte e pubblicate anche in sloveno, albanese e rumeno.
    Le sue raccolte di poesia sono state presenti al Salone del Libro di Torino e a Basilea.
    Ha vinto una Borsa di Studio al Zhou Brothers Center, Chicago.
    Ha vinto una Borsa di Studio all'Accademia di Badreichenhall, Germania
    keyboard_arrow_right