Teilen
Ausdrucken
  • facebook
  • twitter
  • google+

Suchergebnisse




  • Ai Casali

    Alloggi agrituristici con servizio di prima colazione.
    keyboard_arrow_right
  • Domus Julii

    Accogliente B&B situato in centro città, vicino al Duomo ed alla zona pedonale. Dista 10 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria. Realizzato all'interno di un'antica palazzina, dispone di 4 camere, 2 matrimoniali con bagno privato, e 2 con due letti singoli ciascuna e bagno privato. Inoltre è a disposizione degli ospiti un'attrezzata cucina. La colazione viene effettuata al prestigioso Caffè S.Marco situato proprio di fronte al B&B.
    keyboard_arrow_right
  • Monumento ad Adelaide Ristori

    Il monumento celebrativo all’attrice Adelaide Ristori è opera dello scultore romano da Antonio Maraini: realizzato nel 1913 non fu mai inaugurato ufficialmente a causa della situazione contingente internazionale che impedì la partecipazione delle personalità dell’epoca alla cerimonia prevista il 30 agosto 1914; lo scoppio della I guerra mondiale accantonò definitivamente l’avvenimento.
    La statua posta su una base massiccia di granito raffigura l’attrice nell’atto di interpretare Medea, al lato, su colonne, le maschere della commedia e della tragedia.

    Adelaide Ristori nacque a Cividale del Friuli nel 1822. La sua carriera fu davvero straordinaria: iniziò sin da bambina nei ruoli di servetta assoluta o dell’ingenua per arrivare a recitare con la maggior compagnia primaria e stabile dell’epoca: la Reale Sarda di Torino.
    Passò velocemente a prima attrice e da grande professionista restrinse il suo repertorio a personaggi regali: Medea di Legouvè, Elisabetta Regina d’Inghilterra di Giacometti, Maria Stuarda di Schiller, Lady Machbet di Shakespeare, Mirra di Alfieri, Fedra di Racine, facendosi disegnare e cucire gli abiti e le scarpe dai migliori sarti italiani e francesi esclusivamente per lei. Frequentava Cavour e i Savoia.
    Fu la prima attrice a recitare in America. Girando tutto il mondo, recitò in inglese, francese, spagnolo e portoghese. Si ritirò dalle scene nel 1886, diventando dama di corte della Regina Margherita.
    Morì a Roma nel 1906.

    Ulteriori informazioni
    Informacittà
    Tel: +39 0432 710460
    E-mail: informacitta@cividale.net
    keyboard_arrow_right
  • Messa dello Spadone e Rievocazione storica del 6 Gennaio

    La Messa dello Spadone si celebra il giorno dell’Epifania (6 gennaio) nel Duomo cittadino ed è uno dei riti liturgici più singolari e suggestivi che la Chiesa ha conservato. Segue la rievocazione storica dell’entrata del Patriarca Marquardo von Randeck avvenuta a Cividale nel 1366. Centinaia i figuranti in costume sfilano per le vie e le piazze del centro storico della città.

    Organizzatore dell'evento:
    Messa dello Spadone - Parrocchia di Santa Maria Assunta
    Rievocazione storica - Comune di Cividale del Friuli

    Ulteriori informazioni
    La Messa dello Spadone: Parrocchia di Santa Maria Assunta
    Tel: +39 0432 731144
    Web: www.cividale.net
    Web: www.paliodicividale.it

    Accessibilità: senza barriere architettoniche.
    keyboard_arrow_right